About me

Ciao! Sono Alessandra

Benvenuto nel mio blog!

Benvenuto nel mio blog!

Questa foto è stata scattata nelle Cameron Highlands, in Malaysia. 

Aledandelion è il mio nickname da anni. Probabilmente ti starai chiedendo da dove arriva, e la risposta è molto semplice:

 

Non mi ricordo esattamente la prima volta che ho ascoltato questa canzone degli Audioslave, penso che non avrò avuto nemmeno vent’anni, ma sono sicura che sia la canzone che più ho ascoltato sul mio vecchio lettore Mp3. 

Ogni volta che ascoltavo questa canzone sentivo i brividi lungo la schiena, una sfrenata voglia di ballare e il cuore mi batteva fortissimo, Non so perché, ma la sentivo mia. Ancora adesso mi emoziono quando la ascolto. Quindi ho scelto di adottarla come nomignolo per indicare me stessa sul web.

 

 

“Little dandelion

let your heart keep time

now the clouds are gone

all of your tomorrow shine”

 

 

Non so se lo sai, ma “Dandelion” è il nome inglese per il dente di leone o tarassaco, una pianta spontanea (che alcuni considerano infestante) che siamo abituati a vedere nei nostri campi in primavera ma che si dimostra molto fotogenico. In primavera perdo ore a fotografarlo!

dandelion

L'out of office come stile di vita

Io adoro viaggiare. Ma sono anche ancorata alle mie radici: la mia famiglia, le mie amicizie, la mia città. Quindi, diversamente da tanti miei coetanei, mantengo un lavoro fisso, che mi piace e mi dà molte soddisfazioni, e viaggio ogni volta che mi è possibile, assaporando ogni minuto da quando digito nel risponditore automatico della mail la frase “Grazie per avermi contatto, ma sono fuori ufficio” e clicco con soddisfazione sul pulsante “salva”.

Chi mi conosce sa che approfitto di ogni ponte e giorno festivo per prendere e partire. L’attitudine al viaggio è in me da sempre, da quando i miei genitori mi hanno messo, a neanche due mesi, su un camper per la mia prima vacanza itinerante, di cui non ricordo assolutamente niente! Ho organizzato il mio primo viaggio a 12 anni: durante la lezione di francese ero rimasta colpita da Parigi e avevo deciso cosa vedere in base alle fotocopie dei principali monumenti che la professoressa ci distribuì a lezione. Mi ricordo ancora l’emozione di vedere dal vivo quello che avevo letto su quei fogli fotocopiati male (ricordiamoci che all’epoca Internet era agli albori). Parigi è la mia città del cuore, forse proprio per questo motivo: ha segnato la mia vita di viaggiatrice seriale. 

Il mio blog di viaggi: itinerari e travel tip

Nel mio blog di viaggi troverai consigli e itinerari utili per organizzare le fughe dall’ufficio: dai weekend (non troppo) mordi e fuggi fino agli itinerari da due settimane. A me piace immergermi – per quel che posso, il tempo è sempre tiranno – nei luoghi che visito, quindi cerco di evitare tappe di una sola notte. Fatemi sapere che tipo di viaggiatori siete e se vi piace il mio blog!

Buona lettura!

Leave a Comment

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More